Il memoriale contro Papa Francesco e le lettere di Santa Caterina da Siena ai Papi del suo tempo: un confronto salutare

La vicenda del memoriale diffuso da alcuni giorni — in cui un alto prelato critica Papa Francesco fino a chiederne le dimissioni — mi ha richiamato alla memoria il caso delle lettere che Santa Caterina da Siena scrisse ai Papi del suo tempo per sollecitarli a combattere la corruzione nella Chiesa di allora.
Sono andato a rileggermele, e consiglio di fare lo stesso a tutti, compresi l’autore del memoriale e coloro che stanno aiutandolo a dargli tutta l’eco mediatica possibile. Né guasterebbe, per chi sia in grado di farlo adeguatamente, un paragone tra la Chiesa del secolo XIV e quella di oggi, non solo con le sue molte ombre ma anche con tutta la sua moltissima luce.
Un confronto tra quel memoriale e tali lettere è quanto mai salutare. Dà infatti tutta la misura di come iniziative del genere possano venire prese o meno con amore alla Chiesa e con rispetto consapevole per la sua natura e per la sua sostanza; ad majorem Dei gloriam oppure a gloria propria. Con questo non è che i problemi spariscano, ma ciononostante cambia tutto.
31 agosto 2018

Annunci

Informazioni su Robi Ronza

Giornalista e scrittore italiano, esperto di affari internazionali, di problemi istituzionali, e di culture e identità locali.
Questa voce è stata pubblicata in Diario e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il memoriale contro Papa Francesco e le lettere di Santa Caterina da Siena ai Papi del suo tempo: un confronto salutare

  1. Ginger Safran ha detto:

    Carissimo Robi, la tua posizione è sempre la più autorevole, perché è più umana. Grazie!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.