Archivi del mese: ottobre 2018

Le elezioni in Assia, Angela Merkel e quello che la Lega non ha

Annunciando ieri, dopo la sconfitta del suo partito anche in Assia, che nel 2021 non si ricandiderà alla carica di cancelliere federale tedesco, e che

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Italia: il Paese come è, e come viene raccontato

L’Italia felix e  quella di mafia e corruzione, Corriere del Ticino, Svizzera italiana, 25 ottobre 2018 La quasi simultanea pubblicazione da un lato di Italia felix di Andrea Illy e dall’altro della “Ricerca sulla percezione e la presenza di mafie e corruzione”, commissionata … Continua a leggere

Pubblicato in Corriere del Ticino | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Conviene al governo correre già adesso all’ arrembaggio? Magari sì, ma resta poi da vedere se convenga anche all’ Italia

Perché il governo Lega / 5 Stelle ha scelto di attaccare già quest’anno il vecchio ordine costituito, e quindi anche l’attuale Commissione Europea, invece di

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Adesso ci si deve augurare che a Salvini il successo non faccia perdere la testa

Adesso ci si deve augurare  che a Matteo Salvini e alla sua Lega il successo non faccia perdere la testa. Sia in Trentino che nell’Alto Adige/SüdTirol — le due

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Governo: il problema non è quello che fa, ma se è in grado di farlo

Nell’ establishment, e quindi nei giornali più diffusi e nei telegiornali delle tv private più importanti, l’attività del governo Conte, giunto ora alla cruciale tappa

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Il mito del riscaldamento globale, la scuola, “La Stampa” e le donne: buona notte signor Lenin, o magari no

Per dare un idea di quanto il sistema massmediatico continui ad essere condizionato dalla cultura “giacobina”, che finora vi predomina, ho pensato

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Europa, gasdotti e Mediterraneo: la grossa carta in mano all’Italia di cui non parla nessuno

L’Italia e i gasdotti del Mediterraneo, Corriere del Ticino, 10 ottobre 2018 Una cruciale partita politico-diplomatica — di cui ben poco si parla — è in corso nel Mediterraneo. La posta in gioco sono i nuovi grandi gasdotti diretti da … Continua a leggere

Pubblicato in Corriere del Ticino | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Novità in “Le caricature di Marina Molino”

                       Claudio Baglioni, Maurizio Martina

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , | Lascia un commento

A che cosa serve avere il coltello dalla parte del manico se poi la sua lama è di pasta frolla?

A che cosa serve avere il coltello dalla parte del manico se poi la sua lama è di pasta frolla? E’ questa la domanda che Salvini e di Di Maio dovrebbero cominciare a farsi.

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Da Brasilia a Roma passando per Bruxelles: il buono dell’ondata internazionale di risentimento contro la sinistra storica e l’urgenza di una sua purificazione

La vittoria del liberale Jair Bolsonaro sul laburista Fernando Haddad al primo turno delle elezioni presidenziali in Brasile conferma che l’ondata internazionale di risentimento contro la sinistra storica

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , , , , , | 1 commento