Archivio dell'autore: Robi Ronza

Informazioni su Robi Ronza

Giornalista e scrittore italiano, esperto di affari internazionali, di problemi istituzionali, e di culture e identità locali.

La triste storia di un governo partito da Roma con la sciabola sguainata e arrivato a Bruxelles con il cappello in mano

Spero di non essere l’unico a vivere con grande disagio il fatto che il bilancio preventivo dello Stato venga deciso non più a Roma al termine di un pubblico dibattito nel Parlamento italiano democraticamente eletto, bensì Annunci

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

L’enorme eco mediatica dell’attacco islamista di Strasburgo: una gigantesca complicità obiettiva con il terrorismo

Mentre scriviamo, ormai da oltre 15 ore tutte le maggiori reti televisive sommergono i loro spettatori sotto un diluvio di notizie ripetitive sull’ aggressione terroristica islamista di ieri sera a Strasburgo. E tutto questo mentre

Pubblicato in Diario | Contrassegnato | 1 commento

Tav: la Lombardia ha già un’alternativa

Tav e Alptransit fra Italia e Svizzera, Corriere del Ticino*, 11 dicembre 2018 In evidente risposta alla manifestazione a favore della Tav, la linea ferroviaria veloce Torino-Lione, che il 10 novembre a Torino aveva gremito di folla piazza Castello, lo … Continua a leggere

Pubblicato in Corriere del Ticino | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Parigi ma non solo. Un movimento popolare autentico che merita di non finire in un populismo senza respiro

Adesso che ha raggiunto Parigi, l’ondata di risentimento anti-giacobino, che da circa due anni percorre il mondo, comincia finalmente

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Cop24. L’incubo che non c’è,  la spada di Damocle che l’Onu non vuol farci vedere, e il buon esempio della Georgia

La Cop24, ossia l’annuale conferenza dell’ Onu sul clima in corso in questi giorni a Katowice in Polonia, sta diventando spunto per la consueta ondata  di previsioni catastrofiche

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

La pazienza degli elettori leghisti e pentastellati e la rivolta dei gilet gialli in Francia:  due facce di una stessa medaglia

Mentre tramonta l’epoca moderna, le élite “illuminate” occidentali che ne sono state protagoniste, vedendosi perciò sfuggire il consenso popolare di cui hanno a lungo goduto,  cercano di spostare tutto il potere possibile dalla sfera della democrazia a quella di organismi … Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Conflitto Italia/Unione Europea: prima che l’economia la posta in gioco è la democrazia

Il conflitto tra Roma e Bruxelles, Corriere del Ticino*, 27 novembre 2018 Prima ancora che l’euro e l’economia, nella crisi in atto tra Roma e la Commissione Europea la posta in gioco è la democrazia. Se non si comprende questo, … Continua a leggere

Pubblicato in Corriere del Ticino | Lascia un commento

Il governo, lo scontro con la Commissione Europea e l’appuntamento del 3 dicembre a Milano

Avendo deciso, a mio avviso per ottimi motivi, di scontrarsi con la Commissione Europea, il governo avrebbe fatto meglio a prepararsi adeguatamente allo scontro; e magari a rinviarlo a dopo le elezioni per il Parlamento Europeo del maggio prossimo.  E’ … Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Crisi dei rifiuti in Campania: un problema regionale di cui il governo di Roma farebbe bene a disinteressarsi

Non si aiuta la Campania ad assumersi le proprie responsabilità, e non si aiutano i campani di buona volontà a vincere la loro difficile battaglia, esonerando

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Dissesto idrogeologico: quello che si dovrebbe fare e che invece non si fa

Quelle calamità senza responsabili, Corriere del Ticino*, 15 novembre 2018 Tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre quasi ogni anno l’Italia è colpita da calamità idrogeologiche: frane e alluvioni per lo più sempre nelle medesime zone (quasi mai … Continua a leggere

Pubblicato in Corriere del Ticino | 1 commento