Aquarius: il grande equivoco, talvolta inconsapevole ma spesso in mala fede

A oltre 90 anni dalla sua nascita Il Giornale del Popolo ha improvvisamente chiuso il mese scorso. Con questo commento inizia la mia collaborazione con il quotidiano ticinese Corriere del Ticino.

Il grande equivoco sull’ emergenza migranti, Corriere del Ticino, 14 giugno 2018

Un grande equivoco, talvolta inconsapevole ma spesso in mala fede, sta al centro dell’emergenza migranti irregolari Continua a leggere

Annunci
Pubblicato in Corriere del Ticino | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Francia: le crisi del momento e il nocciolo della questione

La chiave di volta di tutto quello che sta accadendo tra noi e la Francia si chiama Zohr, l’enorme giacimento di gas naturale  che l’Eni scoprì nel 2015 in una Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

Facebook, Twitter, il nuovo governo e la politica estera che non c’è

Confermato negli scorsi 5-6 giugno dal voto favorevole  di entrambi i rami del Parlamento, il nuovo governo 5 Stelle/Lega ha ormai appunto cominciato a governare. Tra i vari  Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Nuovo governo: il buono che c’è, e il buono che non c’è

Vista in superficie la vicenda che ha portato al nuovo governo presieduto da Giuseppe Conte,  dallo scorso 1° giugno nella pienezza dei suoi poteri, sembra inspiegabile. Come già Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Novità in “Le caricature di Marina Molino”

                            Giuseppe Conte

Pubblicato in Diario | Contrassegnato | Lascia un commento

Crisi e Quirinale. Perché l’informazione della Tv, all’apparenza la più obiettiva, è spesso la più falsa

E’ sempre più importante che anche i proverbiali “non addetti ai lavori” si rendano bene conto di  come l’informazione via Tv, all’ apparenza la più obiettiva, sia in effetti Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , | 2 commenti

La battaglia per la democrazia, che Salvini e di Maio sono riusciti a vincere, e quella ancor più ardua che li aspetta

 Come osservavamo nel nostro precedente commento, un primo aspetto positivo della crisi politica — che dovrebbe concludersi domani pomeriggio con il giuramento Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , , , , | 1 commento

Dopo il no a Di Maio e Salvini in nome e per conto dei “mercati”: la realtà dei fatti e quello che resta da sperare

Di fronte al progressivo sfaldamento dei partiti disponibili a fungere in tutto o in parte da loro intermediari, quei grandi poteri sin qui velati, se non occulti — che da tempo serpeggiavano dietro le quinte del proverbiale Palazzo — sono stati costretti Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , , , , , | 2 commenti

Dopo la vittoria dei “sì” al referendum per l’aborto in Irlanda. La prospettiva agghiacciante e la necessità urgente

Con il 66,4 per cento dei “sì” contro il 33,6 per cento dei “no” il referendum popolare che ha avuto luogo ieri in Irlanda si è concluso con la vittoria di chi voleva venisse abrogato l’Ottavo emendamento Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , | Lascia un commento

La mascherata della Corea del Nord di cui tutti parlano; e il caso serio dell’Irlanda di cui non parla quasi nessuno

Anche se in questi giorni la vicenda della Corea del Nord è nei titoli di prima pagina della stampa di tutto il mondo resta il fatto che si tratta di una mascherata. Come già a suo tempo ci sembrò opportuno ricordare Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento