Archivi tag: Commissione Europea

La Commissione, Putin e l’energia di cui disporremo (forse) tra cento anni

Diversamente da ciò che di solito ci si vuole far credere, fra chi sul mercato internazionale offre energia e chi la domanda non esiste di per sé alcun conflitto. Chi compra ha bisogno di comprare e chi vende ha bisogno … Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Ursula von der Leyen e la via «verde» verso il ritorno al nucleare

Oggi come oggi, non in un futuro auspicabile ma ancora remoto, dai combustibili fossili (carbone, petrolio, gas naturale) deriva – ricordava l’altro ieri Ferruccio De Bortoli sul Corriere della Sera —  l’80 per cento dell’energia di cui ci serviamo. E … Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , | 1 commento

Biden e la preoccupante prospettiva di una nuova guerra fredda

Stiamo attenti a non illuderci che l’«America is back», il leit motiv della visita in Europa di Joe Biden, voglia dire che Mamma America ci riapre le sue braccia. Come bene Lucio Caracciolo, direttore della rivista di geopolitica Limes, scrive … Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Vaccini anti-Covid: l’esempio di Israele e il vicolo cieco in cui l’Ue si è infilata a testa bassa

Europa (Unione Europea) sì, ma quale? Certamente non quella di adesso. Se il dibattito

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , | 1 commento

Recovery Plan. L’ Italia tra l’incudine della sua sgangherata democrazia e il martello dell’autoritarismo tecnocratico dell’Ue

L’Italia e la scarsa democraticità dell’Ue, Corriere del Ticino*, 29 gennaio 2021 È evidente che la Commissione Europea si è fatta gabbare dalle due multinazionali

Pubblicato in Corriere del Ticino | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

Ursula von der Leyen: non solo nobile signora, ma anche convinto tecnocrate e portabandiera della «lobby» Lgbtqi

È meglio non considerare cronaca passata il discorso sullo stato dell’Unione che

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , | 3 commenti

Gli aiuti “pelosi” di Bruxelles e le riforme mai fatte che erano già urgenti 25 anni fa

I soldi dell’Unione Europea all’Italia, Corriere del Ticino*, 29 luglio 2020 Non appena possibile, avendo in Senato una maggioranza molto

Pubblicato in Corriere del Ticino | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Governo gialloverde: la brutta figura  inevitabile e quella che invece si può e si deve evitare

Non da adesso ma ormai da diversi anni il bilancio dello Stato  italiano viene dettato  dalla Commissione di Bruxelles, vertice tecnocratico non eletto dell’Ue, al governo di Roma, che poi

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Il “Corriere”, il Grande Fratello di Bruxelles che piace alle élite, e la politica di cui l’Italia ha bisogno

Il compiaciuto editoriale dal titolo “La forza nascosta dei vincoli esterni” con cui ieri il Corriere della Sera commentava la resa (oggi più che mai evidente)

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

La triste storia di un governo partito da Roma con la sciabola sguainata e arrivato a Bruxelles con il cappello in mano

Spero di non essere l’unico a vivere con grande disagio il fatto che il bilancio preventivo dello Stato venga deciso non più a Roma al termine di un pubblico dibattito nel Parlamento italiano democraticamente eletto, bensì

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento