Archivi tag: elezioni 4 marzo 2018

Crisi e Quirinale. Perché l’informazione della Tv, all’apparenza la più obiettiva, è spesso la più falsa

E’ sempre più importante che anche i proverbiali “non addetti ai lavori” si rendano bene conto di  come l’informazione via Tv, all’ apparenza la più obiettiva, sia in effetti

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , | 2 commenti

La battaglia per la democrazia, che Salvini e di Maio sono riusciti a vincere, e quella ancor più ardua che li aspetta

 Come osservavamo nel nostro precedente commento, un primo aspetto positivo della crisi politica — che dovrebbe concludersi domani pomeriggio con il giuramento

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , , , , | 1 commento

Dopo il no a Di Maio e Salvini in nome e per conto dei “mercati”: la realtà dei fatti e quello che resta da sperare

Di fronte al progressivo sfaldamento dei partiti disponibili a fungere in tutto o in parte da loro intermediari, quei grandi poteri sin qui velati, se non occulti — che da tempo serpeggiavano dietro le quinte del proverbiale Palazzo — sono … Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , , , , , | 2 commenti

La democrazia, la guerra subacquea di Sergio Matterella, e le ombre del Contratto per il governo del cambiamento

Quale che sia il giudizio che si può dare sul prospettato governo Lega/5 Stelle,  la guerra “subacquea” che gli sta facendo il presidente Mattarella allunga ombre oscure sul suo preteso ruolo di vestale

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

 Governo Lega/5 Stelle?  Forse un male che non viene per nuocere

Malgrado la convulsa e sconfortante pantomima, che in queste settimane va in scena ogni giorno sulla scena della vita pubblica del nostro Paese, non mi viene meno il sospetto che questa sia l’alba possibile di una Terza Repubblica, forse migliore … Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Governo: il rischio incombente di un “mister X imposto dall’Europa”

Taccuino Italiano,  Giornale del Popolo, Lugano,  5 maggio 2018 Dopo due mesi di trattative (e soprattutto di schermaglie)  che non hanno condotto a nulla,  può darsi che dopodomani, lunedì, accada  qualcosa di importante sulla scena politica italiana.  Sia chiaro: qualcosa … Continua a leggere

Pubblicato in Taccuino Italiano | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Governo: la carta vincente che Mattarella potrebbe giocare

Il piccolo Molise, poco più di 310 mila abitanti, non è comunque un campione statistico dell’Italia intera. Pretendere quindi di trarre dalle elezioni regionali molisane

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Governo del Presidente? Potrebbe anche essere non “tecnico”, bensì politico

 Taccuino Italiano, Giornale del Popolo, Lugano, 21 aprile 2018 Ormai a quasi due mesi dalle elezioni del 4 marzo la formazione di un nuovo governo in Italia si prospetta non meno ardua di quanto sia stata quella del nuovo  governo … Continua a leggere

Pubblicato in Taccuino Italiano | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Italia in cerca di un governo: che cosa può fare Mattarella

Taccuino Italiano, Giornale del Popolo, Lugano,  5 aprile 2018 Sono iniziate ieri a Roma le “consultazioni” del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in vista della formazione del nuovo governo italiano. S’intendono con questa parola

Pubblicato in Taccuino Italiano | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Dopo le elezioni: la realtà dei fatti e quel che c’è di grottesco

C’è  qualcosa di grottesco in questi giorni in Italia tra l’alternarsi sulle prime pagine dei giornali  e dei telegiornali del faccione di Salvini e del faccino di Di Maio da una parte;  e dall’ altra

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , | 1 commento