Archivi tag: Enrico Letta

25 settembre: la discontinuità di cui davvero ci sarebbe bisogno

L’Italia in campagna elettorale, Corriere del Ticino*, 3 agosto 2022 Sciolto il Parlamento, Mario Draghi, rimasto in carica “per il disbrigo degli affari correnti”, fino alle votazioni del 25 settembre prossimo governerà in Italia a mezzo di decreti avendo come … Continua a leggere

Pubblicato in Corriere del Ticino | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

Di Maio: che cosa cambia e che cosa cambierà

L’Italia e il rimescolamento a sinistra, Corriere del  Ticino*, 30 giugno 2022 Il nuovo partito (finora 50 deputati e 10 senatori) Insieme per il Futuro, nato lo scorso 21 giugno nel Parlamento italiano a seguito dell’uscita di Luigi Di Maio … Continua a leggere

Pubblicato in Corriere del Ticino | Contrassegnato , , , , , , , | 1 commento

Grillo, la notte brava di suo figlio, e le sorti del centrosinistra

Fermo restando che la squallida vicenda apre uno squarcio su una situazione libertina in cui tra l’altro doveva essere arduo fissare il confine (magari anche variabile tra un momento e l’altro) fra il consenso e il diniego di rapporti sessuali, … Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

Le parole d’ordine di Enrico Letta e le urgenze della situazione

I governi di unità nazionale, come è quello adesso in carica, nascono

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

In Renzi c’è del buono, ma né dalla sua storia né dal Pd gli può venire tutto quello di cui ha bisogno per fare ciò che promette

Sfidare Renzi  sulla questione educativa, La Nuova Bussola Quotidiana, editoriale, 25 febbraio 2014 Non c’è dubbio che Matteo Renzi costituisca una grossa novità nel panorama della vita pubblica del nostro Paese. A titolo di personale verifica e diretta valutazione consiglio  a … Continua a leggere

Pubblicato in La Nuova Bussola Quotidiana | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Governo Renzi: che cosa c’è di nuovo

Taccuino Italiano, Giornale del Popolo, Lugano, 22 febbraio 2014  Il governo che il presidente del Consiglio incaricato Matteo Renzi  ha annunciato ieri a Roma, e che da lunedì si presenterà alle Camere del Parlamento italiano per chiedere la fiducia, costituisce … Continua a leggere

Pubblicato in Taccuino Italiano | Contrassegnato , | Lascia un commento

Silvio Berlusconi: le colpe presunte, le colpe inventate e la vera colpa

Taccuino Italiano, Giornale del Popolo, Lugano, 28 novembre 2013 Nell’arco di una decina di giorni l’assetto dell’area di centrodestra si è profondamente trasformato in Italia. La principale forza politica di tale area, il PdL di Silvio Berlusconi, mentre stava ritornando … Continua a leggere

Pubblicato in Taccuino Italiano | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

“Legge di stabilità”: perché, all’ombra dello scontro tra Renzi e Letta, il dibattito su questo fondamentale provvedimento non può (purtroppo) che essere un pasticcio

Taccuino Italiano, Giornale del Popolo, Lugano, 15 ottobre 2013 Benché la presenza post-democristiana nel Partito Democratico (i cui leader storici sono Rosy Bindi e Giuseppe Fioroni) risulti minoritaria, per ironia della sorte sono due post-democristiani, Matteo Renzi e Enrico Letta, … Continua a leggere

Pubblicato in Taccuino Italiano | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Lampedusa: contemperare due esigenze fondamentali, nessuna delle quali può venire totalmente sacrificata

 Tra accoglienza e invasione legalizzata, editoriale, Il Sussidiario, 10 ottobre 2013 Speriamo che con la visita di ieri a Lampedusa del presidente della Commissione Europea, José Manuel Barroso, e del Commissario agli interni, Cecilia Malmström, accompagnati dal premier Enrico Letta … Continua a leggere

Pubblicato in Il Sussidiario | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

I trattati su cui si fonda l’Unione Europea vanno riscritti: è ora di cominciare a dirlo chiaro e tondo

Protestanti o cattolici, Il Sussidiario, editoriale, 19 settembre 2013 In sede europea, invece di continuare a farci mettere in castigo dietro la lavagna, dovremmo cominciare a dire chiaro e tondo che i trattati su cui si fonda l’Unione Europea vanno … Continua a leggere

Pubblicato in Il Sussidiario | Contrassegnato , , | 2 commenti