Archivi tag: Luigi Di Maio

A che cosa serve avere il coltello dalla parte del manico se poi la sua lama è di pasta frolla?

A che cosa serve avere il coltello dalla parte del manico se poi la sua lama è di pasta frolla? E’ questa la domanda che Salvini e di Di Maio dovrebbero cominciare a farsi. Annunci

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Da Brasilia a Roma passando per Bruxelles: il buono dell’ondata internazionale di risentimento contro la sinistra storica e l’urgenza di una sua purificazione

La vittoria del liberale Jair Bolsonaro sul laburista Fernando Haddad al primo turno delle elezioni presidenziali in Brasile conferma che l’ondata internazionale di risentimento contro la sinistra storica

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , , , , , | 1 commento

Riusciranno Di Maio e Salvini ad andarsi a riprendere il cappello che hanno lanciato al di là del muro?

Di Maio e Salvini hanno lanciato il cappello al di là del muro, e ora devono andarselo a riprendere. Questo vecchio modo di dire irlandese spiega bene, mio avviso, la situazione in cui il governo giallo-verde

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

I proclami di Salvini, i tiri mancini di Mattarella, e la politica di cui il nostro Paese avrebbe davvero bisogno

Riuscirà l’attuale governo a sopravvivere alla sin qui confermata incapacità dei due leader della maggioranza di passare dal ruolo

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , | 3 commenti

Matteo Salvini, Luigi Di Maio e il nocciolo della questione

Il nuovo governo e la svolta in Italia, Corriere del Ticino*, 7 luglio 2018 Il chiacchiericcio pettegolo, amplificato come non mai dalle reti sociali (social ) e dalle cronache televisive a ritmo continuo, che oggi caratterizza la vita pubblica italiana, non … Continua a leggere

Pubblicato in Corriere del Ticino | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Governo: il motore romba, ma le ruote non girano. Salvini sulla via di Renzi?

Salvini corre il rischio di fare la fine di Renzi? A poche settimane dall’inizio del nuovo governo 5 Stelle/Lega è il caso di cominciare a domandarselo. Nella prima

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , | 3 commenti

Nuovo governo: il buono che c’è, e il buono che non c’è

Vista in superficie la vicenda che ha portato al nuovo governo presieduto da Giuseppe Conte,  dallo scorso 1° giugno nella pienezza dei suoi poteri, sembra inspiegabile. Come già

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

La battaglia per la democrazia, che Salvini e di Maio sono riusciti a vincere, e quella ancor più ardua che li aspetta

 Come osservavamo nel nostro precedente commento, un primo aspetto positivo della crisi politica — che dovrebbe concludersi domani pomeriggio con il giuramento

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , , , , | 1 commento

Dopo il no a Di Maio e Salvini in nome e per conto dei “mercati”: la realtà dei fatti e quello che resta da sperare

Di fronte al progressivo sfaldamento dei partiti disponibili a fungere in tutto o in parte da loro intermediari, quei grandi poteri sin qui velati, se non occulti — che da tempo serpeggiavano dietro le quinte del proverbiale Palazzo — sono … Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , , , , , | 2 commenti

Roma, i moderni barbari, la democrazia secondo il “Financial Times”, e le brame degli Illuminati dell’Unione Europea

In un editoriale  dal titolo “Roma apre le porte ai moderni barbari”  il Financial Times scrive oggi che “In Italia si è a due passi dall’insediamento del più anomalo e del meno esperto governo mai chiamato al potere in una … Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento