Archivi tag: Mario Draghi

Relazioni euro-russe. In questo quadro Putin è un dettaglio

Ieri a Washington, nel corso di uno scambio di battute davanti alle telecamere, a proposito della guerra in Ucraina Draghi ha detto fra l’altro a Biden che in Europa si avverte la necessità di “promuovere negoziati credibili per costruire una … Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Draghi, Zelensky e la pace in Ucraina

Dopo la sua risposta a Zelensky, che questa mattina ha preso la parola in video davanti al Parlamento italiano riunito in seduta congiunta, sarebbe interessante sapere perché Draghi abbia deciso di appiattire l’Italia sulla posizione di Ursula von der Leyen, … Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , | 5 commenti

Draghi, il semestre cruciale

Italia, semestre cruciale, Corriere del Ticino*, 17 marzo 2022 Eletto dal Parlamento italiano nel febbraio dell’anno scorso capo del governo sostanzialmente con l’incarico di attuare le riforme cui l’Italia si è impegnata in cambio degli aiuti europei, Mario Draghi si … Continua a leggere

Pubblicato in Corriere del Ticino | Contrassegnato | 3 commenti

Perché la Nato, ossia gli Usa, hanno provocato la crisi ucraina? L’ipotesi di Mauro Bottarelli

Il casus belli della crisi tra Russia e Ucraina ora precipitata nella guerra, è stata – non dimentichiamolo – la conclamata intenzione di far entrare nella Nato l’Ucraina.

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , | 6 commenti

Draghi e i partiti. Il nodo che può sciogliere soltanto Mattarella

Con il voto sul Decreto Mille Proroghe, un provvedimento che è vergognoso sin dal nome, è cominciata la prevista battaglia tra Draghi e i partiti della coalizione che sostiene (se così si può dire) il suo governo.

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , | 1 commento

Quello che ci si può attendere dalla coppia Mattarella Draghi

Le attese su Draghi e Mattarella, Corriere del Ticino*,  9 febbraio 2022 È un Mattarella molto deciso quello che è apparso in scena giovedì 3 febbraio quando ha pronunciato il discorso di insediamento come nuovo presidente della Repubblica Italiana. Mai … Continua a leggere

Pubblicato in Corriere del Ticino | Contrassegnato , | 2 commenti

Elezioni presidenziali: quel che bolle in pentola

L’inquilino del Quirinale, Corriere del Ticino*, 11 gennaio 2021 È di martedì scorso l’annuncio ufficiale della convocazione a Roma del collegio di grandi elettori chiamati a votare il nuovo presidente della Repubblica italiana.

Pubblicato in Corriere del Ticino | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Firma a Roma in pompa magna del trattato del Quirinale: ma ce n’era bisogno?

Rimasto segreto fino al momento in cui oggi è stato sottoscritto, sin dallo stile del suo nome il trattato del Quirinale tra Italia e Francia si ispira al trattato dell’Eliseo che la Francia del generale De Gaulle siglò nel 1963 … Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , | 5 commenti

Clima: il coraggio di Draghi a Glasgow e la faccia tosta dei telegiornali

È importante far sapere innanzitutto ai giovani e ai giovanissimi – per ovvi motivi particolarmente influenzabili dall’attuale campagna di paura per il presunto effetto catastrofico dei cambiamenti climatici — che dal 1989 esperti accreditati dall’establishment come oracoli infallibili ci annunciano … Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , | 2 commenti

Draghi, la dittatura e quello che conviene sperare

Se facciamo lo sforzo di liberarci del tremendo significato impresso alla parola dalle dittature del secolo scorso e torniamo al suo senso originario, che risale all’antica Roma, possiamo tranquillamente concludere che oggi ci governa un dittatore.

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , | 5 commenti