Archivi tag: PD

Conviene al governo correre già adesso all’ arrembaggio? Magari sì, ma resta poi da vedere se convenga anche all’ Italia

Perché il governo Lega / 5 Stelle ha scelto di attaccare già quest’anno il vecchio ordine costituito, e quindi anche l’attuale Commissione Europea, invece di Annunci

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

La battaglia per la Rai, ma anche tutto il resto

Con le elezioni dello scorso 4 marzo, e con la nascita del governo Lega / 5 Stelle, anche l’Italia è stata raggiunta dall’ onda di un movimento di dimensioni intercontinentali. Un movimento

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

Nuovo governo: il buono che c’è, e il buono che non c’è

Vista in superficie la vicenda che ha portato al nuovo governo presieduto da Giuseppe Conte,  dallo scorso 1° giugno nella pienezza dei suoi poteri, sembra inspiegabile. Come già

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Dopo il no a Di Maio e Salvini in nome e per conto dei “mercati”: la realtà dei fatti e quello che resta da sperare

Di fronte al progressivo sfaldamento dei partiti disponibili a fungere in tutto o in parte da loro intermediari, quei grandi poteri sin qui velati, se non occulti — che da tempo serpeggiavano dietro le quinte del proverbiale Palazzo — sono … Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , , , , , | 2 commenti

Italia in cerca di un governo: che cosa può fare Mattarella

Taccuino Italiano, Giornale del Popolo, Lugano,  5 aprile 2018 Sono iniziate ieri a Roma le “consultazioni” del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in vista della formazione del nuovo governo italiano. S’intendono con questa parola

Pubblicato in Taccuino Italiano | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Viva Salvini?

Con tutta la libertà che ci viene dal fatto di non aver mai avuto grande sintonia con Matteo Salvini diciamo volentieri di aver apprezzato toto corde le sue parole riguardo all’espulsione

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

Elezioni: le sorprese e il rebus

  Taccuino Italiano, Giornale del Popolo, Lugano, 5 marzo 2018  4 marzo 2018, ore 23,50 (testo scritto per essere letto la mattina del giorno 5) Le votazioni per il rinnovo del Parlamento hanno avuto termine in Italia alle 23 di … Continua a leggere

Pubblicato in Taccuino Italiano | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Crisi italiana: le domande che occorre farsi subito, prima che sia troppo tardi

 In un Paese ove è accertato che due terzi della popolazione non nutre più alcun interesse per la politica (e dove la maggior parte di quell’ultimo terzo che ancora se ne occupa ne ha un giudizio del tutto negativo), da … Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Di fronte all’incapacità delle culture secolarizzate a rispondere alle urgenze del momento urgono proposte di matrice cristiana. Purché non difensive

C’è spazio per una nuova proposta cristiana, La Nuova Bussola Quotidiana, 9 settembre 2017 Circa il 31 per cento degli intervistati ha risposto che al momento non sa per chi votare. Nei limiti che da ciò derivano, e di cui … Continua a leggere

Pubblicato in La Nuova Bussola Quotidiana | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Elezioni comunali dell’11 giugno: la crisi dei 5 Stelle e la vittoria (poco replicabile) del centrodestra unito

Taccuino Italiano, Giornale del Popolo, Lugano, 13 giugno 2017  Domenica scorsa si è votato in circa mille dei  circa ottomila comuni italiani. Tra gli altri a Genova, a Palermo, a Verona, a Parma e in diverse altre città importanti fra … Continua a leggere

Pubblicato in Taccuino Italiano | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento