Archivi tag: Sergio Mattarella

Semestre bianco: la cosa importante di cui non si parla

Il «semestre bianco» che condiziona l’Italia, Corriere del Ticino*, 14 settembre 2021 Dallo scorso 3 agosto è iniziato in Italia il «semestre bianco», ossia il periodo, corrispondente agli ultimi sei mesi del suo mandato, in cui a norma della vigente … Continua a leggere

Pubblicato in Corriere del Ticino | Contrassegnato , , | 1 commento

E alla fine è arrivato Mario Draghi, amico di nessuno ma almeno non «amico degli amici»

E alla fine è dunque arrivato Mario Draghi, l’ultimo baluardo

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , | 3 commenti

Politica. Quel senso di penosa impotenza, e ciò che ancora si può fare

È un senso di penosa impotenza quello che si prova

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Quirinale: perché la battaglia è già cominciata

L’Italia e il ruolo del capo dello Stato, Corriere del Ticino*, 13 dicembre 2019 Il lungo applauso con cui Sergio Mattarella è stato salutato lo scorso 7 dicembre al teatro alla Scala di Milano è una significativa

Pubblicato in Corriere del Ticino | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

Non c’è solo il dovere dei cittadini di pagare le tasse. C’è pure il dovere dello Stato, caro Presidente, di non depredare i cittadini.

L’evasione fiscale sarà pure “una cosa davvero indecente” , come ieri ha dichiarato il presidente Mattarella rispondendo a una domanda

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , | 6 commenti

Siria e «imperialismo Usa». Sorpresa: adesso a volerlo sono quelli del “Giù le mani dal Vietnam”

Sui due principali fatti di cronaca rispettivamente interna e internazionale di questi ultimi giorni non credo di avere molto di nuovo da dire. Mi sembra che stiano entrambi procedendo lungo le linee che già indicavo

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , | 1 commento

La battaglia per la democrazia, che Salvini e di Maio sono riusciti a vincere, e quella ancor più ardua che li aspetta

 Come osservavamo nel nostro precedente commento, un primo aspetto positivo della crisi politica — che dovrebbe concludersi domani pomeriggio con il giuramento

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , , , , | 1 commento

Dopo il no a Di Maio e Salvini in nome e per conto dei “mercati”: la realtà dei fatti e quello che resta da sperare

Di fronte al progressivo sfaldamento dei partiti disponibili a fungere in tutto o in parte da loro intermediari, quei grandi poteri sin qui velati, se non occulti — che da tempo serpeggiavano dietro le quinte del proverbiale Palazzo — sono … Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , , , , , , , | 2 commenti

 Governo Lega/5 Stelle?  Forse un male che non viene per nuocere

Malgrado la convulsa e sconfortante pantomima, che in queste settimane va in scena ogni giorno sulla scena della vita pubblica del nostro Paese, non mi viene meno il sospetto che questa sia l’alba possibile di una Terza Repubblica, forse migliore … Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Nuovo governo: il braccio di ferro in corso e l’alba possibile di una Terza Repubblica

Taccuino Italiano, Giornale del Popolo, Lugano, 15 maggio 2018   Se teniamo per buona  la logica delle apparenze, quanto sta accadendo sulla scena politica italiana è una sceneggiata senza senso e senza futuro. Se però, al di là delle proclamazioni … Continua a leggere

Pubblicato in Taccuino Italiano | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento